Proprietà di Vetrosa

Nessun punto di fusione fisso: poiché il vetro è una miscela, non un cristallo, quindi non esiste un punto di fusione fisso. Il vetro da solido a liquido è una certa area di temperatura (cioè la gamma di temperature di rammollimento), è diversa dalla materia cristallina, non esiste un punto di fusione fisso. L'intervallo di temperatura di rammollimento è tg ~ t1, TG è la temperatura di transizione, T1 è la temperatura della linea di fase liquida, la viscosità corrispondente è $ numero. 4 Dpa · s, 104 ~ 6dpa · s.Vetrosa

Metastabile: la materia vetrosa viene generalmente ottenuta mediante il rapido raffreddamento del fuso, dallo stato fuso allo stato del vetro, durante il processo di raffreddamento, la viscosità aumenta notevolmente, le particelle non hanno il tempo di eseguire la disposizione regolare per formare cristalli, nessuna cristallizzazione il calore latente viene rilasciato, quindi la materia vetrosa è più alta della materia cristallina e la sua energia è tra lo stato fuso e lo stato cristallino, che appartiene allo stato metastabile. Dal punto di vista della meccanica, il vetro è una sorta di stato di alta energia instabile, come la tendenza della trasformazione dello stato di bassa energia, cioè la tendenza alla cristallizzazione, quindi il vetro è un materiale solido metastabile.

Reversibilità degenerata: il processo di materia vetrosa dallo stato fuso allo stato solido è graduale e le sue proprietà fisiche e chimiche sono continue e graduali. Questo è ovviamente diverso dal processo di cristallizzazione del fuso, il processo di cristallizzazione deve apparire in una nuova fase, in prossimità del punto di temperatura di cristallizzazione, si verificheranno molte proprietà. E la materia vetrosa dallo stato di fusione allo stato solido viene eseguita nell'intervallo di temperatura più ampio, poiché la temperatura diminuisce gradualmente, la viscosità del vetro fuso aumenta gradualmente, la formazione finale del vetro solido, ma non c'è una nuova formazione di fase. Viceversa, anche il processo di riscaldamento del vetro in un fuso è graduale.Vetrosa

Isotropico: la disposizione molecolare del vetro è irregolare e la sua molecola ha uniformità statistica nello spazio. In condizioni ideali, le proprietà fisiche e chimiche del vetro omogeneo (come indice di rifrazione, durezza, modulo elastico, coefficiente di dilatazione termica, conduttività termica, conduttività, ecc.) Sono le stesse in tutte le direzioni.